Carenza di vitamina B

by patologie_farmacia1_wp
Carenza di vitamina B

A cosa serve la vitamina b

Le vitamine del gruppo B svolgono funzioni essenziali per il sano sviluppo psico-motorio e sensoriale dell’organismo umano.

Le vitamine del gruppo B sono: vitamina B1, vitamina B2, vitamina B3 o PP, vitamina B5, vitamina B6, vitamina B8 o H, vitamina Bc o folati, vitamina B12. Una carenza di vitamine B può avere effetti indesiderati sul nostro organismo.

Sintomi carenza di vitamina b

I sintomi della carenza di vitamina B sono diversi. Infatti questo deficit si manifesta nel nostro organismo con sintomi quali: secchezza o ruvidità della pelle, debolezza dei capelli, mancanza di appetito, insonnia, stipsi.

Cause carenza di vitamina b

Una carenza della vitamina B può essere legata ad alcuni fattori come:

  • Attività sportiva a livello agonistico.
  • Condizioni mediche.
  • Malassorbimento acuto o cronico.
  • Alterazione della flora batterica intestinale.
  • Stato di gravidanza.

Come assumere la vitamina b

L’assunzione di vitamine del gruppo B deve rispettare le razioni raccomandate, ma anche le necessità individuali. In caso di carenza di vitamina b, è bene sapere dove si trova e come assumerla.Le vitamine del gruppo B si possono assumere attraverso una dieta corretta che preveda cibi ricchi di tali sostanze.

  • La vitamina B1 si trova soprattutto nei cereali integrali, nel germe di grano, nei legumi, nei molluschi e nei funghi.
  • La vitamina B2 è contenuta in cibi di origine animale (come uova, latte, pesce) e cereali integrali o funghi.
  • La vitamina B3 o PP può essere assunta con alimenti di origine animale (fegato, pollame, carne, tonno e latte), ma anche con i legumi.
  • La vitamina B5 è presente nel fegato, nella carne, nei cereali integrali, nelle uova, nei vegetali e nelle noci.
  • La vitamina B6 si trova in cereali integrali, fegato, spinaci, piselli e banane.
  • La vitamina B8 o vitamina H si trova principalmente nel tuorlo d’uovo, nel fegato, nel rene, nei vegetali verdi e nella carne, ma è anche sintetizzata dalla flora batterica intestinale.
  • La vitamina Bc o acido folico è contenuta nel tuorlo d’uovo, nel fegato, nei reni, nei vegetali verdi, negli asparagi, nel germe di grano e nei legumi.
  • La vitamina B12 si trova esclusivamente negli alimenti di origine animale come carne, uova, pesce, molluschi, fegato, reni e latte.

In caso di carenza di vitamine B e di mancato assorbimento di questi nutrienti fondamentali, se necessario, si possono prendere integratori alimentari del gruppo B.