Integratori per l’abbronzatura

by patologie_farmacia1_wp
Integratori per l’abbronzatura

A cosa servono gli integratori per l’abbronzatura

Gli integratori per l’abbronzatura sono chiamati anche acceleratori di abbronzatura, perché aiutano ad ottenere un colorito più scuro ma, in primis, proteggono in modo efficace la cute, fornendo la giusta protezione dall’azione lesiva dei raggi UV e dai potenziali inestetismi legati all’esposizione solare.

Gli integratori per favorire l’abbronzatura, infatti, stimolano la produzione e la diffusione di melanina, un insieme di pigmenti della pelle che vengono prodotti da cellule specializzate (i melanociti), dai quali dipende, in buona sostanza, il colore di pelle, capelli e occhi;

La melanina è, quindi, l’abbronzatura, ovvero il pigmento colorato che dona il colorito scuro alla pelle e che protegge la pelle dai raggi UV, previene l’invecchiamento cutaneo e contrasta i processi degenerativi legati allo stress che la luce solare provoca all’epidermide.

Gli integratori alimentari per l’abbronzatura quindi:

  • Proteggono e preparano la pelle all’esposizione solare.
  • Prevengono scottature ed eritemi solari.
  • Ottimizzano la barriera cutanea
  • Favoriscono un’abbronzatura sana ed omogenea.
  • Prevengono l’invecchiamento cutaneo
  • Contrastano i processi degenerativi dovuti allo stress che provoca la luce solare.

Questi prodotti sono considerati anche degli integratori per mantenere l’abbronzatura, perché evitano scottature, eritemi ed altri inestetismi che causano la perdita del colorito scuro della pelle.

Quando assumere integratori per l’abbronzatura

Gli integratori per favorire l’abbronzatura svolgono un’importante funzione di protezione nei confronti della pelle, quindi la loro assunzione è consigliata a tutti, ma in particolare in caso di pelle chiara e sensibile, più esposta a rischio di scottature ed eritemi solari.

Migliori integratori per l’abbronzatura

Gli integratori per l’abbronzatura sono formulati con diverse sostanze, come:

  • Vitamine E, A e C: antiossidanti che riducono i markers di danno ossidativo e riducono gli esiti infiammatori post-esposizione.
  • Antiossidanti: come Licopene, beta-carotene e flavonoidi, efficaci nel proteggere le cute dai raggi UV che promuovono la produzione di melanina e quindi un’abbronzatura sana e duratura.
  • Sali minerali: In particolare magnesio e potassio, che contribuiscono a mantenere alta l’idratazione cutanea, quindi a prevenire macchie e inestetismi.
  • Acidi grassi essenziali: vegetali e animali, sono fondamentali per preservare l’integrità delle strutture del derma e ridurre il rischio di danni legati all’esposizione solare. Tra i più importanti gli oli di pesce e gli Omega3, che combattono i radicali liberi e contrastano l’invecchiamento cutaneo.

Integratori per l’abbronzatura: il migliore

Il migliore integratore per l’abbronzatura è formulato per attivare e promuovere la diffusione della melanina, il pigmento colorato che dona alla pelle il colorito più scuro, agendo come un vero e proprio filtro per proteggere la pelle.

Per svolgere questa funzione è importante che il prodotto sia formulato con vitamine A,C e E, ma anche Beta – Carotene, Flavonoidi e licopene (potenti antiossidanti che proteggono la cute e ne promuovono l’idratazione), selenio e coenzima Q10, efficace contro i danni ossidativi al collagene.