Integratori per la caduta dei capelli

by patologie_farmacia1_wp
Integratori per la caduta dei capelli

A cosa servono gli integratori per la caduta dei capelli

Gli integratori per la caduta dei capelli sono prodotti formulati con sostanze che contribuiscono a:

  • Contrastare la caduta
  • Aiutare il cuoio capelluto a riprendere la sua attività produttiva in modo equilibrato
  • Favorire il recupero di tono, volume e lucentezza del capello
  • Rendere forti e sani i capelli
  • Svolgere un’azione preventiva per favorire la crescita e la salute del capello

Quando assumere integratori per la caduta dei capelli

Assumere degli integratori per rinforzare i capelli è consigliabile, a scopo preventivo, ad ogni cambio di stagione, perché il cambiamento climatico e lo stress psicofisico, contribuiscono ad accelerare il naturale processo di ricambio dei capelli.

Inoltre, si rivela utile integrare dei nutrienti specifici per la salute dei capelli, nei casi di:

  • Patologie della cute (dermatite, psoriasi ecc.)
  • Alimentazione squilibrata
  • Carenza di vitamine
  • Squilibri ormonali (ad esempio dovuti alla menopausa o al post parto/allattamento)
  • Predisposizione genetica alla caduta dei capelli
  • Inquinamento ambientale
  • Stress psicofisico
  • Assunzione di alcuni medicinali
  • Trattamenti estetici aggressivi che hanno provocato un indebolimento

Migliori integratori per la caduta dei capelli

I migliori integratori per la caduta dei capelli forniscono all’organismo alcune sostanze particolarmente efficaci nel contrastare la caduta, rafforzare e proteggere il cuoio capelluto in profondità.

I prodotti specifici in commercio contengono in maniera equilibrata e bilanciata:

  • Biotina
  • Selenio
  • Zinco
  • Rame
  • Cisteina
  • Cheratina
  • Vitamine del gruppo B o lievito di birra
  • Vitamina A
  • Vitamina E
  • Acidi grassi e Omega 3
  • Proteine e aminoacidi
  • Flavonoidi antiossidanti

Si tratta di sostanze che, grazie alla loro azione specifica, sono in grado di stimolare il microcircolo del cuoio capelluto, nutrire i capelli danneggiati e donare vigore ed elasticità, evitando o rallentando la caduta. Infatti, vengono inseriti anche nei migliori integratori per la caduta dei capelli nell’uomo, che sebbene sia un fenomeno talmente diffuso, al punto da essere considerato fisiologico, può essere contrastata, o almeno rallentata.

Integratori per rinforzare i capelli

Gli integratori per rinforzare i capelli andrebbero assunti per un ciclo di 3 mesi, in ogni cambio di stagione, nei periodi di particolare stress psicofisico e in caso di patologie del cuoio capelluto. Tra le sostanze più efficaci c’è la biotina, in grado di aiutare la regolazione del sebo a livello cutaneo e favorire un aspetto migliore del cuoio capelluto.

Per rinforzare i capelli sono molto efficaci anche le vitamine A, C ed E, ma anche gli estratti vegetali, come ad esempio il miglio (favorisce la circolazione e la sintesi della cheratina, la sostanza di cui sono fatti i capelli) e il lievito di birra che aumenta robustezza e resistenza, grazie alla sua ricca composizione di vitamine del gruppo B, rame, aminoacidi essenziali e I-cisteina.