Integratori per il fegato

by patologie_farmacia1_wp
Integratori per il fegato

A cosa servono gli integratori per il fegato

Gli integratori per il fegato sono prodotti formulati per depurare, disintossicare e ripristinare la corretta funzionalità epatica nei periodi in cui il fegato, organo fondamentale per la salute dell’intero organismo, è affaticato o appesantito a causa di un’alimentazione scorretta, dall’utilizzo di alcuni farmaci o a causa di altri fattori di rischio, come obesità e predisposizione genetica.

Quando assumere integratori per il fegato

L’assunzione degli integratori per disintossicare il fegato è consigliata ai soggetti che accusano sintomi di un ingrossamento del fegato e/o di un suo cattivo funzionamento, come:

  • Cattiva digestione
  • Gonfiore e dolore addominale
  • Diarrea e/o stitichezza
  • Stanchezza
  • Mal di testa
  • Prurito
  • Gambe gonfie
  • Pelle secca e spenta

Inoltre, questi prodotti possono essere utili in presenza di fattori di rischio di un sovraccarico al fegato, come ad esempio:

  • Obesità
  • Consumo eccessivo di alcol
  • Alimentazione scorretta
  • Utilizzo di farmaci
  • Predisposizione genetica

 

Migliori integratori per il fegato

migliori integratori naturali per depurare il fegato sono formulati con diversi estratti vegetali:

  • Cardo mariano. È una pianta con un alto valore di protezione e depurazione per il fegato grazie alle sue proprietà epatoprotettive. Infatti, viene utilizzato anche dagli sportivi perché limita gli effetti tossici dovuti all’assunzione di steroidi anabolizzanti, nocivi per il fegato. Inoltre, è un decongestionante e favorisce la secrezione della bile, lenendo le infiammazioni.
  • Carciofo. Grazie alla presenza della cinarina è un prezioso alleato per il fegato. Stimola la secrezione della bile ed è un valido alleato contro patologie come ittero, epatite e cirrosi, perché svolge una notevole funzione detossinante per le vie epatiche. Inoltre, è un efficace antiossidante, ha effetti depurativi e diuretici, svolge funzioni lassative, riduce il colesterolo cattivo, abbassa la glicemia e regolarizza la pressione sanguigna.
  • Curcuma. Protegge il fegato, grazie alle sue proprietà disintossicanti e antiossidanti, inoltre stimola la secrezione di bile e aiuta la digestione.
  • Tarassaco. Possiede delle proprietà purificanti e disintossicanti per il fegato, ma anche qualità ipocolesterolemizzanti.
  • Aloe vera. È un potente depurativo, non soltanto del fegato, ma di tutto l’organismo, in quanto agisce anche sui reni, sulla pelle e sull’intestino. Inoltre svolge un’azione antiossidante e ha le sue capacità epatoprotettive e di riduzione del danno epatico sono dimostrate in diversi studi.
  • Alga spirulina. Possiede un potere preventivo e correttivo per il fegato grasso e epato-cirrosi, sulla base di risultati positivi provenienti da diverse sperimentazioni.

Integratori per depurare il fegato

Per aiutare il fegato a depurarsi è possibile assumere degli integratori naturali a base di liofilizzato di fegato (che svolge delle funzioni di sostegno e rigenerative), colina e tè verde, dalle grandi proprietà antiossidanti e che contribuiscono ad attenuare le infiammazioni.