Integratori per l’artrosi

by patologie_farmacia1_wp
Integratori per l’artrosi

A cosa servono gli integratori per l’artrosi

Gli integratori per l’artrosi sono prodotti formulati per alleviare e prevenire i sintomi di questa malattia cronica che colpisce le articolazioni, di tipo degenerativo, in quanto comporta la perdita delle normali componenti anatomiche che formano le articolazioni, ovvero la cartilagine.

L’artrosi, infatti, è caratterizzata dalla perdita della cartilagine articolare, il tessuto elastico che riveste l’estremità delle ossa articolari proteggendole dall’attrito, che viene sostituita da nuovo tessuto osseo, provocando dolore e limitazione nei movimenti.

Nello specifico, gli integratori per l’artrosi svolgono alcune funzioni specifiche:

  • Contribuiscono alla normale formazione del collagene.
  • Combattono dolori alle ossa e alle articolazioni.
  • Esercitano un effetto antinfiammatorio sulle articolazioni.
  • Riducono la sensazione di stanchezza alle articolazioni.
  • Aiutano a rallentare la rottura della cartilagine.
  • Rinforzano la struttura ossea.

Quando assumere integratori per l’artrosi

Gli integratori per l’artrosi sono consigliati, ovviamente, a chi soffre di questa patologia cronica, ma anche a scopo preventivo, all’approssimarsi della terza età, in gravidanza e in caso di fattori di rischio (come la sedentarietà eccessiva).

Inoltre, agendo positivamente sulla cartilagine, questi integratori sono utili anche a chi soffre di assottigliamento cartilagineo sportivo e artrite (patologia infiammatoria cronica di origine autoimmune che si può presentare anche nei bambini).

Migliori integratori per l’artrosi

migliori integratori per l’artrosi sono formulati con diverse sostanze, come:

  • Glucosamina: un componente naturale che favorisce il sano sviluppo della cartilagine, e che aiuta a prevenirne la rottura, causata dall’artrosi.
  • Condroitina solfato: una proteina che dona elasticità alla cartilagine e che esercita un effetto antinfiammatorio, riduce il gonfiore e il dolore alle articolazioni. È presente, in combinazione con la glucosamina, in tutti gli integratori per l’artrosi dell’anca e del ginocchio, che sono le articolazioni più colpite.
  • Collagene: costruisce l’impalcatura su cui si reggono i tessuti connettivi, assicurandone resistenza alla trazione, infatti, contribuisce alla normale formazione e sintesi della cartilagine, nonché alla sua protezione. Inoltre, i ricercatori hanno teorizzato che il collagene supplementare può accumularsi nella cartilagine e stimolare i tessuti a produrre nuovo collagene.
  • Acido ialuronico: è particolarmente abbondante nel liquido che bagna e nutre le articolazioni e dona sollievo contro i dolori articolari dovuto all’artrosi, soprattutto quella del ginocchio.
  • Vitamina C: contribuisce alla normale formazione del collagene, la proteina importante che interviene nella normale funzione di ossa e cartilagine.
  • Vitamina D: contribuisce al normale assorbimento del calcio e ripristina i processi di mineralizzazione delle ossa.
  • Antinfiammatori naturali, come ad esempio la boswellia.

Integratori per l’artrosi cervicale

Gli integratori per l’artrosi cervicale contrastano il dolore e la rigidità dei movimenti del collo, dovuti all’artrosi che colpisce le vertebre cervicale. Tra le altre sostanze utili oltre a quelle già elencate, il magnesio supremo, dalle proprietà miorilassanti e gli Omega3, che riducono lo stato infiammatorio, quindi il dolore in generale.