Integratori di vitamina A

by patologie_farmacia1_wp
Integratori di vitamina A

Benefici della vitamina A

La vitamina A (o retinolo) è una vitamina liposolubile, sia di origine animale che vegetale, largamente presente negli alimenti partecipa a diverse funzioni biologiche. Infatti, i benefici della vitamina A sono numerosi:

  • Rafforza e mantiene in salute la pelle, i capelli e le mucose.
  • Contrasta la perdita di collagene ed elastina, quindi l’invecchiamento cutaneo.
  • Protegge dalle infezioni i polmoni.
  • Promuove la cicatrizzazione delle ulcere cutanee (sotto forma di pomata).
  • Partecipa ai processi enzimatici necessari al corretto sviluppo delle ossa e al buon funzionamento del sistema ovarico e testicolare.
  • È indispensabile per la salute e il funzionamento della retina e per l’adattamento dell’occhio all’oscurità.
  • In gravidanza garantisce lo sviluppo embrionale e il normale processo di crescita del feto, regolando la differenziazione dei tessuti.

Quando assumere la vitamina A

Nonostante la vitamina A sia presente in molti alimenti, soprattutto quelli di origine animale (in particolar modo nel fegato, nel latte e i suoi derivati), ma anche in frutta e verdura di colore rosso, giallo e arancione, è molto sensibile al calore e, di conseguenza, le sue caratteristiche vengono meno durante la cottura. Non è raro, quindi, andare incontro ad una carenza; in questo caso si rende necessario ricorrere a degli integratori a base di vitamina A.

Come capire se si soffre di una carenza di vitamina A? Potrebbero verificarsi questi sintomi:

  • Abbassamento della vista, soprattutto al buio
  • Mucose della bocca e del naso spesso secche
  • Pelle screpolata e che tende a diventare spessa e dura
  • Raffreddori recidivanti
  • Capelli secchi e presenza di forfora.
  • Malformazioni ossee
  • Ritardo nello sviluppo
  • Infezioni frequenti

Inoltre, possono essere utili gli integratori di vitamina A ai soggetti che soffrono di patologie che causano una malassorbimento, come:

  • Colite ulcerosa
  • Cirrosi epatica
  • Fibrosi cistica
  • Ostruzione del dotto biliare

Inoltre, la vitamina A per la pelle rappresenta un prezioso presidio curativo nel trattamento dell’acne e delle foruncolosi (Il retinolo, infatti, aiuta a ricostruire le cellule danneggiate da cicatrici e controlla la produzione sebacea), quindi gli l’assunzione di integratori di vitamina A per la pelle è consigliata a chi soffre di questi disturbi, correlata con l’utilizzo di creme o sieri.

Vitamina A in compresse, capsule o in bustine?

La vitamina A è inclusa nella maggior parte dei multivitaminici/multiminerali, sotto forma di capsule, compresse, bustine o liquidi, tutte valide alternative.

Inoltre, è possibile avvalersi dei benefici della vitamina A per la pelle utilizzandola sotto forma di pomata o crema.

Migliori integratori di vitamina A

Esistono in commercio integratori di vitamina A specifici, ma la loro azione è potenziata al massimo se viene assunta insieme con vitamina Dvitamina Evitamine del complesso Bcalcio, fosforo e zinco (necessario per la mobilizzazione del retinolo epatico), quindi tra i migliori integratori di vitamina A ci sono quelli multivitaminici e multiminerali.