Macchie sulla pelle

by patologie_farmacia1_wp

Cosa sono le macchie sulla pelle

Esistono varie tipologie di macchie che possono comparire sulla pelle ed hanno tutte diverse cause: la pelle infatti viene esposta a vari tipi di condizionamenti che siano ambientali o dell’organismo.

Spesso la comparsa di macchie sulla pelle è dovuto all’invecchiamento, ma in ogni caso sono sempre qualcosa che va tenuto sotto controllo in quanto possono essere sintomo di qualcosa legato alla nostra salute. Anche prendere il sole può condizionare lo stato di salute della nostra pelle, è bene quindi consultare un dermatologo per tenere sotto controllo la situazione.

Sintomi delle macchie sulle pelle

Il principale sintomo delle macchie sulla pelle è il cambiamento della pigmentazione di questa. Spesso anche se le macchie non sono dolorose, sono comunque un campanello d’allarme rispetto al nostro stato di salute. Rispetto alla comparsa di macchie sulla pelle una visita dal dermatologo può aiutarci a capire che cosa succede.

Tra i possibili sintomi possiamo trovare:

  • Prurito
  • Bruciore
  • Dolore
  • Vescicole
  • Ipersensibilità
  • Comparsa di croste
  • Edema
  • Desquamazione

Macchie sulla pelle: cause

Le cause che possono provocare macchie sulla pelle sono numerose. L’invecchiamento non è l’unico responsabile può naturalmente causare la comparsa di macchie scure sulla pelle del viso. Cause diverse possono far comparire macchie di vario colore sulla pelle, tra le quali ci sono:

  • Con evidenza di macchie bianche sulla pelle ci sono patologie come la vitiligine, pitiriasi alba o versicolor
  • Con la comparsa di macchie rosse sulla pelle ci sono patologie come acne,     eritema, orticaria, angioma
  • Fattori genetici ereditari come per lentiggini ed efelidi
  • Fattori ormonali come per melasma e cloasma
  • In seguito all’assunzione di alcuni tipi di farmaci
  • In seguito ad un irritazione

Le macchie sulla pelle sono una conseguenza del malfunzionamento dei melanociti (le cellule responsabili del pigmento melanico), quando questo accade la distribuzione di melanina sulla pelle non rimane uniforme e questo causa la comparsa di chiazze di pelle di colore diverso.

Come togliere le macchie sulla pelle: rimedi e trattamenti

Non c’è un unica soluzione per tutti i problemi della pelle e per eliminare le macchie scure della pelle a volte basta l’applicazione di prodotti specifici e nel caso questi non funzionassero si può passare ad un intervento con il laser per la risoluzione del problema.

Nel caso di macchie rosse sulla pelle il medico, dopo aver valutato la causa del disturbo, può ritenere necessario prescrivere dei farmaci topici o sistemici (antibiotici, antisettici, antinfiammatori, antistaminici) per ridurre i sintomi fastidiosi di prurito o dolore, per supportare il paziente nel processo di guarigione.

Nei casi di vitiligine, pitiriasi alba e versicolor dove le macchie sono bianche, nei primi due casi è possibile che il dermatologo possa ritenere necessario l’uso di creme e farmaci a base di cortisone. Nel caso delle macchie causate da versicolor, essendo causata da un fungo, la somministrazione di un antimicotico da parte del dermatologo è molto probabile.

Quando andare dal medico

Una visita dal dermatologo per un controllo periodico dei nei e della pelle, può aiutare a tenere sotto controllo il vostro stato di salute. Se notate la comparsa di macchie anomale o addirittura sintomi come prurito o dolore, consultate immediatamente uno specialista che vi aiuti a capire di cosa si tratta.

Consigli del farmacista

La prevenzione non è sempre semplice, ovviamente prendersi cura della pelle tramite l’utilizzo di creme, evitando di prendere il sole direttamente, ed evitando il fumo, può aiutarvi a mantenere una pelle sana. Il miglior modo di tenere sotto controllo la vostra pelle rimane quello di seguire periodicamente i consigli del vostro dermatologo che saprà consigliarvi al meglio su come mantenere la vostra pelle in salute.