Mal di denti

by patologie_farmacia1_wp

Cos’è il mal di denti

Il mal di denti è un dolore causato dall’irritazione del nervo della radice o da un irritazione gengivale o di parti vicine al dente in generale. Il mal di denti può manifestarsi per varie ragioni ma le più comuni sono: lesioni o perdita del dente, infezioni, carie. In alcuni casi il dolore delle articolazioni della mascella, dolori all’orecchio possono, far pensare di avere male ai denti.

Una corretta igiene orale può aiutare a ridurre il rischio di sviluppare problemi che possono causare dolore ai denti. I batteri all’interno della bocca possono contribuire all’insorgenza di carie e malattie, per questo l’utilizzo di filo interdentale e spazzolino può aiutare le persone a non incorrere in problematiche legate ad una scarsa igiene orale.

Le donne incinte possono avere problemi di nevralgie o gengiviti, il mal di denti in gravidanza può essere un problema da non sottovalutare, per questo è importante tenere sotto controllo il proprio stato di saluto con un medico.

Sintomi del mal di denti

Vi sono varie tipologie di sintomi legati al mal di denti:

  • Si può avere una sensazione di dolore acuta, constante o pulsante intorno al dente, sensazioni di gonfiore del dente o della gengiva.
  • Febbre o mal di testa possono comparire in correlazione ad un mal di denti.
  • Alitosi e cattivi odori possono farsi presenti, anche l’ipersensibilità al cambio di temperature o alla pressione, può essere sintomo di qualcosa che non va.
  • In alcuni casi si potrebbero avere problemi a deglutire o addirittura a respirare a causa del dolore ai denti.

Cercate l’aiuto di un dentista il prima possibile, nel caso abbiate dei sintomi che vi causano dolore.

Mal di denti cause

Tra le cause più comuni del mal denti c’è la carie, ossia un’infezione dentale provocata da alcuni microrganismi presenti nella bocca che se non trattata può degenerare in un ascesso. Il mal di denti può essere causato da una lesione del dente provocata da un forte colpo. Una causa comune di dolore nei denti, oltre alla perdita dei denti da latte e alla crescita della dentizione nei soggetti più giovani, può essere legata al dente del giudizio. Il dente del giudizio è solitamente l’ultimo dell’arcata dentale a spuntare e può causare molto dolore quando questo ha difficoltà ad uscire dal tessuto gengivale. In alcuni casi il mal di denti può essere provocato dall’infiammazione di nervi collegati ad altre parti del corpo come : il nervo vago, il trigemino e il nervo occipitale. In questi casi la responsabilità del dolore, anche se percepita intorno la mascella, non è legata ad un problema ai denti.

Mal di denti: rimedi e trattamenti

Nel caso di dolore ai denti il vostro dentista vi potrà spiegare bene quale è il problema e come dovrà procedere per risolvere il mal di denti. Cosa prendere al fine di arginare la sensazione di dolore vi verrà indicato dal vostro medico o farmacista vi possa dare dei farmaci FANS (farmaci antinfiammatori non steroidei). Nel caso di carie o ascessi il vostro dentista vorrà intervenire con una devitalizzazione o con la rimozione del dente malato. In caso di infezioni potrebbe risultare necessaria la prescrizione di antibiotici, il vostro dentista saprà consigliarvi al meglio rispetto al problema che avete.

Mal di denti: rimedi naturali

Nell’attesa dell’appuntamento dal dentista è possibile provare alcuni rimedi naturali per ridurre il dolore e le infiammazioni, alcuni rimedi che possono dare sollievo sono:

  • Un po’ di pasta d’aglio può funzionare come antibiotico naturale
  • Risciacquare con acqua e sale aiuta a disinfettare e riduce l’infiammazione
  • L’estratto di vaniglia applicato in piccole quantità aiuta con il dolore e le sue proprietà antiossidanti possono aiutare a migliorare
  • Dei risciacqui con una goccia d’olio di garofano può aiutare col dolore

Quando andare dal medico

Generalmente si consiglia di fare un controllo periodico dal dentista ogni sei mesi. Nel caso insorgano dei problemi, e dolori nella zona del cavo orale, contattate il vostro dentista per prendere un appuntamento il prima possibile.

Consigli del farmacista

La cosa più importante nella cura dei denti è l’igiene orale: usare regolarmente spazzolino e filo interdentale vi aiuta a mantenere una bocca sana. Per aiutarvi a mantenere la salute della vostra bocca evitate il consumo eccessivo di sostanze dannose per i denti come: zuccheri, tabacco e caffè.